Pubblicato il

Paccheri ripieni alla mediterranea

I paccheri ripieni alla mediterranea sono originali, leggeri e facili da realizzare.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ingredienti paccheri ripieni alla mediterranea (per 4 persone)
  • 300 g circa di paccheri
  • 6 pomodorini sott’olio
  • 180 g di ricotta fresca
  • 180 g di filetti di tonno
  • capperi sotto sale
  • 1 manciata di olive verdi o nere
  • sale q.b.

Per il condimento

  • 1/2 kg di pomodorini
  • olive
  • capperi
  • 3 cucchiai di olio extravergine i oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di peperoncino (facoltativo)
  • basilico

paccheri ripieni alla mediterranea

Preparazione paccheri ripieni alla mediterranea

Per questa preparazione occorre: mixer; sacca da pasticcere.
Cuocete innanzitutto i paccheri in abbondante acqua salata. Quando sono ancora leggermente al dente, scolateli e passateli sotto l’acqua fredda: in questo modo manterranno meglio la cottura. Aggiungete olio extravergine.

Mentre cuocete la pasta, tritate con il mixer il tonno, aggiungendo olive, pomodorini secchi, capperi abbondantemente lavati e poi asciugati. Mettete nel mixer anche la ricotta, aggiungendo un pizzico di sale, e create un impasto uniforme, che andrà messo in una sacca da pasticcere.

Questa crema verrà usata per farcire i paccheri, che poi vanno disposti su una teglia o un piatto capiente. Metteteli in frigorifero, con sopra la pellicola per alimenti, se non volete consumarli subito.

Quando vorrete utilizzarli, fate fate scaldare l’olio in una padella grande, mettete uno spicchio d’aglio tagliato in due e schiacciato con una forchetta e il peperoncino tritato. Quando l’aglio sarà dorato, toglietelo e aggiungete invece i pomodorini pachino a spicchi. Fate saltare il tutto per pochi minuti.

A fiamma bassa, aggiungete i paccheri. State attenti a mescolare con delicatezza, per non romperli. eventualmente, se sono tanti, potete anche cuocerli in più tornate. Aggiungete il basilico spezzettato a fine cottura.

Il Vino Ideale: Gewurztraminer DOC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *